Risultati

Link per scaricare tutti i documenti relativi agli eventi



I prototipi che stiamo sviluppando

Nell’ambito del progetto SIMPLE è previsto lo sviluppo di due prototipi nel campo dell’ICT (Information Communication Technology) applicato alla Green Mobility. Il nostro team ha individuato due tematiche principali, che sono state approfondite e che saranno alla base dei due prototipi:

 

  • Beep4Me - questo prototipo ha come obiettivo incentivare gli utenti ad utilizzare il trasporto pubblico e supportare in modo semplice la ripartizione degli introiti (clearing) tra le aziende che forniscono i servizi di mobilità. Le sperimentazioni prevedono l’uso delle tecnologie Bluetooth e lo sviluppo di nuove funzionalità all’interno di applicazioni per tablet e smartphone. Il team SIMPLE sta sviluppando dei moduli da integrare ad applicazioni iOS e server Django.  

 

  • POOLBUS - questo prototipo consentirà agli utenti di prenotare dei servizi su richiesta, in modo semplice e con costi contenuti. L’obiettivo è sostenere quelle aree della Sardegna in cui il trasporto di linea tradizionale non è sufficiente per soddisfare le necessità della popolazione. Il prototipo sarà la base per un sistema completo che include diversi tipi di servizi di mobilità integrati: sharing, pooling, trasporto pubblico e servizi a chiamata. Attualmente sono in fase di sviluppo delle applicazioni Android e dei moduli server Django.

Pubblicazioni

  • Automating Ticket Validation: A Key Strategy for Fare Clearing and Service Planning (MT-ITS 2019) - link

 

Diffusione dei risultati sui social

 

 

 

I linguaggi di programmazione che utilizziamo

Python

Python è un linguaggio di programmazione interpretato, di alto livello e generico. Creato da Guido van Rossum e pubblicato per la prima volta nel 1991, Python ha una filosofia di design che enfatizza la leggibilità del codice. Python supporta diversi paradigmi di programmazione, inclusi object-oriented, imperativo, funzionale e procedurale. Questo linguaggio è usato lato server per sviluppare applicazioni Web con Django e Django Rest Framework.

Utilizziamo l’ambiente di sviluppo Pycharm di JetBrains: www.jetbrains.com/pycharm

Java

Java è un linguaggio di programmazione general-purpose basato su classi, orientato agli oggetti, e specificamente progettato per avere il minor numero possibile di dipendenze di implementazione. Si tratta di un linguaggio che una volta compilato può essere eseguito su tutte le piattaforme che supportano Java, senza necessità di ricompilazione. Il linguaggio Java è utilizzato anche per sviluppare applicazioni Android. 

Utilizziamo l’ambiente di sviluppo Android Studio di Google: developer.android.com/studio

 

Swift

Swift è un linguaggio di programmazione general-purpose, multi-paradigma e compilato sviluppato da Apple Inc. Questo linguaggio è nato dall’esigenza di semplificare e rendere più sicuro lo sviluppo di applicazioni iOS, che precedentemente venivano scritte in linguaggio Objective-C.

Utilizziamo l’ambiente di sviluppo Xcode di Apple Inc. : developer.apple.com/xcode

Gli strumenti Open Source che utilizziamo

Django

Django è un framework Web Python di alto livello che agevola notevolmente lo sviluppo Web, fornendo diversi pacchetti e moduli adattabili a qualunque applicazione. Utilizza la filosofia DRY (Don’t Repeat Yourself): in questo modo si realizzano funzioni e comportamenti generici che consentono di evitare ripetizioni, rendendo il codice più snello. Il codice può essere sviluppato velocemente e in maniera modulare, in modo che ciascuna funzione possa essere utilizzata e aggiornata indipendentemente dalle altre. Inoltre dispone del toolkit Django Rest Framework, che semplifica la creazione di API (Application Programming Interface) e servizi web complessi e altamente personalizzabili.

Link: www.djangoproject.com, www.django-rest-framework.org

PostgreSQL

PostgreSQL è un potente sistema di database relazionale a oggetti open source con oltre 30 anni di sviluppo attivo che gli è valso una solida reputazione per affidabilità, robustezza delle funzionalità e prestazioni. PostgreSQL è dotato di molte funzionalità volte ad aiutare gli sviluppatori a creare applicazioni. Oltre ad essere gratuito e open source, PostgreSQL è altamente estensibile. Segue la filosofia ACID (Atomicità, Consistenza, Isolamento, Durabilità) e consente l’accesso multiutente. PostgreSQL inoltre può essere combinato con le librerie PostGIS per gestire oggetti spaziali.

Link: www.postgresql.org, postgis.net

Open Trip Planner

OpenTripPlanner (OTP) è una famiglia di progetti software open source che forniscono servizi di analisi delle reti di trasporto e dei passeggeri. Il componente Java core sul lato server trova gli itinerari che combinano i segmenti di transito, pedone, bicicletta e auto attraverso reti basate su dati OpenStreetMap e GTFS standard aperti e ampiamente disponibili. È possibile accedere a questo servizio direttamente tramite la sua API Web o utilizzando una vasta gamma di librerie client. Non è compatibile con molte versioni di Java, però è possibile risolvere il problema utilizzando un container per OTP con una versione Java supportata.

Link: www.opentripplanner.org

 

Docker Container

Docker offre agli sviluppatori la libertà di creare, gestire e proteggere le applicazioni evitando gran parte dei problemi dovuti all’incompatibilità del software. Docker consente di creare dei container che contengono un’applicazione specifica e tutte le sue dipendenze, in modo che l'applicazione funzioni rapidamente e in modo affidabile da un ambiente di elaborazione a un altro. Un'immagine di container Docker è un pacchetto software leggero, autonomo e eseguibile che include tutto il necessario per eseguire un'applicazione. Esiste un repository ufficiale di immagini Docker già pronte (Docker Hub).

Link: www.docker.com , hub.docker.com

WordPress Theme built by Shufflehound. Progetto finanziato con fondi POR FESR 2014/2020 -  ASSE PRIORITARIO I “RICERCA SCIENTIFICA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE".
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano