Siamo orgogliosi di aver avuto l’opportunità di raccontare la nostra esperienza a Roberta Paoletti, giornalista  della Fondazione Giacomo Brodolini che lavora al progetto “Europa, Italia” in collaborazione con il quotidiano Repubblica

Il progetto SIMPLE si è occupato di analizzare la situazione del trasporto pubblico in Sardegna per cercare soluzioni innovative per incentivare la mobilità sostenibile. 

La nostra ricerca ha guidato lo sviluppo di due prototipi nel campo dell’ICT (Information Communication Technology) applicato alla Green Mobility:

  • Beep4Me – un prototipo con l’obiettivo di incentivare gli utenti ad utilizzare il trasporto pubblico e di supportare in modo semplice la ripartizione degli introiti (clearing) tra le aziende che forniscono i servizi di mobilità. Durante e sperimentazioni sono state utilizzate le tecnologie Bluetooth e sono state sviluppate nuove funzionalità all’interno di applicazioni per dispositivi mobile iOS.  
  • POOLBUS – un prototipo con l’obiettivo di sostenere le aree della Sardegna in cui il trasporto di linea tradizionale non è sufficiente per soddisfare le necessità della popolazione. Il prototipo è costituito da un’applicazione mobile Android e da un’applicazione server. Esso include diversi tipi di servizi di mobilità integrati: pooling, trasporto pubblico e servizi a chiamata. 

Il nostro progetto si concluderà a fine novembre con un workshop divulgativo in cui presenteremo i risultati ottenuti e discuteremo la situazione dei trasporti durante la pandemia. Vi invitiamo a registrarvi per partecipare all’evento online.

Cogliamo l’occasione per ringraziare per l’intervista e vi consigliamo la lettura dell’articolo completo nella sezione del sito di Repubblica dedicata ai progetti europei.

Photo by Laura Lugaresi on Unsplash